Salute e sicurezza - servizi di consulenza

News

PUBBLICATA LA QUARTA EDIZIONE DELLA NORMA CEI 11-27 SUGLI IMPIANTI ELETTRICI

In vigore dal primo febbraio 2014, che sostituisce la versione del 2005, la nuova edizione della Norma CEI 11-27 “Lavori su impianti elettrici”. Una norma che contiene le prescrizioni minime per la sicurezza di attività di lavoro sugli  impianti elettrici e che - come riportato da una specifica  risposta della Commissione per gli interpelli – “costituisce corretta attuazione degli obblighi di legge” (articolo 82 e 83 del Capo III, relativo a Impianti e apparecchiature elettriche, del Decreto Legislativo 81/2008) per il riconoscimento dell'idoneità all'esecuzione di lavori su parti in tensione.La norma non solo prevede che il datore di lavoro attribuisca il livello di qualifica ad operare sugli impianti elettrici - che può essere ad esempio di “persona esperta” (PES), “persona avvertita” (PAV) e di persona “idonea ai lavori elettrici sotto tensione” – ma fornisce anche gli elementi essenziali per la formazione degli addetti ai  lavori elettrici. Fonte: puntosicuro