Safety Movies

Safety Movies

Safety Movies. La sicurezza facile da memorizzare.


La sicurezza diventa piacevole da imparare e da praticare. I Safety Movies di ERSG raccontano senza parole, con i volti dei lavoratori stessi, come attuare comportamenti corretti a fronte di quelli scorretti. I Safety Movies sono il mezzo più efficace per superare barriere linguistiche/culturali e rendere i comportamenti sicuri facilmente memorizzabili.

Obiettivi dei Safety Movies ERSG

  • Promuovere la cultura della sicurezza in azienda
  • rendere memorizzabili con estrema efficacia i comportamenti sicuri a fronte di quelli scorretti
  • offrire uno strumento difensivo in giudizio in caso di infortunio collegato a comportamenti non sicuri.

Il metodo

  • I protagonisti delle riprese sono i lavoratori stessi che fungono da esempio reale dei comportamenti sicuri.
  • Le riprese vengono effettuate negli ambienti lavorativi aziendali, con i lavoratori come attori, che mostrano come adottare comportamenti sicuri.
  • In ogni situazione, in ogni reparto, a contatto con i macchinari, nell’applicazione delle Istruzioni Operative, il racconto filmato di come si deve fare viene contrapposto al come non si deve fare.
  • Senza parole che possano creare incomprensioni ma con l’esempio più facile da memorizzare e da fare proprio: l’esempio visivo.
  • Il risultato è di estrema efficacia: la sicurezza diventa facile da memorizzare.

Le riprese

Progettate dai tecnici ERSG in collaborazione con il RSPP aziendale, dirette dai tecnici ERSG, le riprese vengono organizzate nei reparti aziendali scelti con la supervisione diretta del RSPP aziendale.

Vantaggi

  • facile memorizzazione delle pratiche corrette di sicurezza sul lavoro
  • azzeramento delle barriere culturali/linguistiche
  • promozione della cultura della sicurezza con un mezzo di facile consultazione

Utilizzo dei filmati

I vari filmati possono essere utilizzati

  • come promemoria con schermi sui luoghi di lavoro
  • come promemoria direttamente sugli smartphone dei lavoratori
  • come sostegno ai corsi di formazione e aggiornamento
  • come strumento di promozione della cultura della sicurezza
  • come strumento difensivo in giudizio in caso di infortunio collegato a comportamenti non sicuri

Integrazioni possibili nei filmati

  • Grafici di prestazione di sicurezza (KPI)
  • QR code per segnalazioni mancati infortuni (Near Miss)
  • Slide con obiettivi aziendali per la sicurezza

Integrazioni possibili con i filmati

I nostri esperti

Paride Raspadori

Communication Manager
approfondisci

Carlotta Cicciarello

Deputy Sales Manager
Senior Legal Consultant
approfondisci

Federico Mantovani

Consulente QHSE
Auditor Sistemi di Gestione
approfondisci

Beatrice Paganelli

Back office commerciale
approfondisci

Per saperne di più


(*) campi obbligatori
Invia richiesta
Loading…