Privacy - GDPR - servizi di consulenza

News

Nuove Faq sul Responsabile della Protezione dei Dati (RPD) in ambito privato

Alcune nuove Faq sul Responsabile della Protezione dei Dati (RPD) in ambito privato, in aggiunta a quelle adottate dal Gruppo Art. 29, in Allegato alle Linee guida sul RPD.Sul sito del Garante, a cui si rimanda, le seguenti Faq: 
  1. Chi è il responsabile della protezione dei dati personali (RPD) e quali sono i suoi compiti?
  2. Quali requisiti deve possedere il responsabile della protezione dei dati personali?
  3. Chi sono i soggetti privati obbligati alla sua designazione?
  4. Chi sono i soggetti per i quali non è obbligatoria la designazione del responsabile della protezione dei dati personali?
  5. È possibile nominare un unico responsabile della protezione dei dati personali nell'ambito di un gruppo imprenditoriale?
  6. Il responsabile della protezione dei dati personali deve essere un soggetto interno o può essere anche un soggetto esterno? Quali sono le modalità per la sua designazione?
  7. Il  ruolo di responsabile della protezione dei dati personali è compatibile con altri incarichi?
  8. Il responsabile della protezione dei dati personali è una persona fisica o può essere anche un soggetto diverso?
 Fonte: garanteprivacy