Salute e sicurezza

News

SALUTE E SICUREZZA. LE COMPETENZE TORNANO ALLO STATO.

Il Senato ha approvato importanti modifiche al Titolo V della seconda parte della Costituzione e in particolare all’art. 117, dove è stata prevista la competenza esclusiva dello Stato per la materia della salute e la sicurezza sul lavoro. L’iter di revisione costituzionale è agli inizi, occorrono uccessive approvazioni di Camera e Senato. Si tratta di un atto legislativo che inciderà, fin d’ora, profondamente sulla normativa del settore della prevenzione della salute e sicurezza. Pertanto viene tolta alle Regioni la cosiddetta legislazione concorrente, non potranno più emettere provvedimenti, di qualsiasi natura, nel campo della salute e sicurezza.   Fonte: puntosicuro