Salute e sicurezza

News

NORMA UNI 11578:2015 RELATIVA AI DISPOSITIVI DI ANCORAGGIO PERMANENTI

Pubblicata dalla Commissione tecnica Sicurezza UNI la norma 11578:2015 “Dispositivi di ancoraggio destinati all’installazione permanente - Requisiti e metodi di prova”. Il 9 di aprile 2015 UNI ha reso disponibile la norma UNI 11578:2015 relativa ai dispositivi di ancoraggio destinati all’installazione permanente. La norma, definita a tempo di record, è destinata ad affiancare la norma UNI EN 795:2012 e la norma sperimentale collegata UNI CEN/TS 16415:2013, relative ai dispositivi di ancoraggio destinati ad essere rimossi dalla struttura, e a colmarne alcune lacune.La norma UNI 11578:2015 segue direttamente la Circolare interministeriale n. 3/2015 del 13/2/2015 “Dispositivi di ancoraggio per la protezione contro le cadute dall’alto - Chiarimenti”. Insieme con la norma UNI 11560:2014 “Sistemi di ancoraggio permanenti in copertura - Guida per l'individuazione, la configurazione, l'installazione, l'uso e la manutenzione” e la revisione della norma UNI 11158 “Dispositivi di protezione individuale contro le cadute dall alto - Sistemi di arresto caduta - Guida per la selezione e l'uso”, la norma UNI 11578:2015 mira a costituire un importante strumento a disposizione delle Autorità locali per l’unificazione della legislazione in materia di dispositivi di ancoraggio per la protezione contro le cadute dall’alto.   Vuoi essere più tranquillo? Contattaci.   Fonte: AMBLAV