Salute e sicurezza

News

Dispositivi di protezione individuale: pubblicato il decreto di adeguamento alla normativa europea.

Il Decreto Legislativo 19 febbraio 2019, n. 17 di "Adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento (UE) n. 2016/425 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 9 marzo 2016, sui dispositivi di protezione individuale e che abroga la direttiva 89/686/CEE del Consiglio" è stato pubblicato sulla G.U. n. 59 del 11 marzo 2019.

Tale decreto apporta modifiche al decreto legislativo 4 dicembre 1992, n. 475, al decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81 e abroga il decreto legislativo 2 gennaio 1997, n. 10.

Molteplici sono le modifiche apportate al D.Lgs. 475/92. Riguardano, in particolare:
- le norme armonizzate e presunzione di conformità dei DPI
- i requisiti essenziali di sicurezza
- la procedura di valutazione della conformità
- gli organismi notificati
- gli attestati di certificazione CE
- la marcatura CE
- le disposizioni per la documentazione tecnica
- la vigilanza del mercato sui DPI
- le sanzioni e disposizioni penali
- le disposizioni di adeguamento
- gli oneri relativi alle procedure di valutazione della conformità dei DPI, di autorizzazione degli organismi di valutazione della conformità e per la vigilanza sul mercato.

Le modifiche apportate al D.Lgs. 81/2008 riguardano due articoli contenuti nel Capo II del Titolo III - Uso delle attrezzature di lavoro e dei dispositivi di protezione individuale: si tratta dell'art. 74 "Definizioni" e dell'art. 76 "Requisiti dei DPI".

Il Decreto legislativo 19 febbraio 2019, n. 17 entra in vigore il 12 marzo 2019.

Fonte: ersedizioni