Formazione aziendale

News

Corsi sulla sicurezza: undici inchieste su certificati falsi finiscono in Procura

Certificati contraffatti, corsi mai eseguiti, operai in cantiere con in tasca documenti falsi. Le violazioni dell'accordo Stato-Regioni sulla formazione in materia di sicurezza sempre più spesso finiscono in procura. Sono undici i fascicoli penali aperti fra Milano e altre procure lombarde su segnalazioni partite dall'Ats milanese (l'ex Asl) per il mancato rispetto della legge 81 del 2008, di fatto applicata dal 2012. La norma prevede per le aziende l'obbligo di garantire e pagare ai dipendenti corsi sulle dotazioni e le procedure di sicurezza. «La mancata formazione è una delle principali cause degli incidenti sul lavoro», dice Marco Morone, tecnico dell'Ats che si occupa di eseguire i controlli.   Fonte: La Repubblica