Formazione aziendale

News

CCIAA Ravenna: BANDO PER INFORMAZIONE E FORMAZIONE

Attraverso contributi a fondo perduto, la Camera di Commercio di Ravenna intende promuovere e favorire lo sviluppo delle competenze e l’apprendimento continuo del capitale umano delle micro, piccole e medie imprese ravennati.

La misura prevede contributi per azioni di investimenti in informazione/formazione finalizzate alla crescita delle competenze in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro, anche in riferimento alle indicazioni post emergenza. 

 

Risorse finanziarie

Sono 135.000 euro le risorse disponibili

 

Chi può partecipare

Tutte le micro, piccole e medie imprese con sede e/o unità locale nella provincia di Ravenna di tutti i settori economici

 

Caratteristiche ed intensità del contributo

I contributi hanno un importo unitario massimo di euro 5.000,00, non possono superare il 60% delle spese ammissibili, che non potranno essere inferiori ad euro 1.000. Per le imprese in possesso del rating di legalità: premialità di euro 250,00 nel limite del 100% delle spese ammissibili e nel rispetto del de minimis

 

Cosa Finanzia

Sono ammesse a contributo le seguenti spese, per informazione e formazione in tema di sicurezza e competenze strategiche, al netto dell’IVA, integralmente fatturate e pagate tra il 1 febbraio 2020 e il giorno di invio della domanda di contributo (bando a fase unica):

  1. Servizi di consulenza per assicurare l’attivazione e il mantenimento delle nuove procedure di sicurezza sanitaria nelle imprese, comprese attrezzature e dispositivi, necessari e per l’aggiornamento del Documento di Valutazione dei Rischi e della ulteriore  documentazione di cui al D. Lgs. 81/2008
  2. Realizzazione di materiali informativi, sia digitali che fisici, per introdurre e/o aggiornare la segnaletica inerente le prescrizioni normative e sanitarie
  3. Servizi di consulenza per innovare l’organizzazione e la gestione del lavoro e dei processi;
  4. Azioni di formazione del personale per la sicurezza e per la crescita di competenze strategiche post emergenza (es. strategie commercializzazione, vendita online, ecc..)

 

Presentazione della domanda

Le imprese dovranno trasmettere la domanda, esclusivamente in modalità telematica, con firma digitale, tramite il sistema Webtelemaco di Infocamere dalle ore 8.00 del 21/09/2020 fino al 09/10/2020.

 

Criteri di valutazione delle domande

Ordine cronologico di presentazione della domanda. In caso di insufficienza dei fondi, l’ultima domanda istruita con esito positivo è ammessa alle agevolazioni fino alla concorrenza delle risorse finanziarie disponibili.

 

Come fare richiesta di rimborso

ERSG mette a disposizione la propria consulenza per la prenotazione delle risorse e la relativa richiesta di rimborso. In caso di interesse potete scrivere direttamente a Monica Zannoni, CFO del Gruppo, alla seguente mail: monica.zannoni@ertraining.it