D. Lgs 231

News

Sulla responsabilità del CdA nelle società di capitali per un infortunio.

Sulla responsabilità del CdA nelle società di capitali per un infortunio, Cass Pen Sezione IV - Sentenza n. 48285 del 19 ottobre 2017 Si esprime ancora una volta la Corte di Cassazione in questa sentenza sul soggetto destinatario degli obblighi di prevenzione degli infortuni in una società di capitali e quindi su chi nell’ambito della stessa è responsabile nel caso dell’infortunio di un lavoratore dipendente legato a carenze di misure di sicurezza e con violazione delle disposizioni in materia di salute e sicurezza sul lavoro. Nelle società di capitali, ha infatti ribadito la suprema Corte, gli obblighi di prevenzione degli infortuni posti a carico del datore di lavoro, in coerenza con i principi già affermati dalla stessa Corte, gravano indistintamente su tutti i componenti del consiglio di amministrazione salvo la presenza di una delega, validamente conferita, della posizione di garanzia.