D. Lgs 231

News

Sentenza. Rischi per la sicurezza e la salute non solo per i lavoratori dipendenti.

 Il Datore di lavoro committente deve prendere appropriati provvedimenti per evitare che le misure tecniche di prevenzione adottate possano causare rischi per la sicurezza e la salute non solo per i lavoratori dipendenti ma anche per tutti coloro che vengono a trovarsi legalmente nei luoghi di lavoro.

Le disposizioni prevenzionali, si estendono a tutti, compresi gli estranei al rapporto di lavoro occasionalmente presenti nell’ambiente lavorativo indipendentemente, quindi, dal rapporto di dipendenza con il titolare dell’impresa.

Cassazione Penale Sezione IV - Sentenza n. 1715 del 14 gennaio 2013