Comunicazione e marketing per aziende

News

Uscire vincenti da una crisi di comunicazione.

Uscire vincenti da una crisi di comunicazione.

Kentucky Fried Chicken sa come si fa.

Prima ha affrontato con successo la mancanza di fornitura di polli nei punti vendita con la famosa campagna FCK

 

Ora KFC, affronta la pandemia da coronavirus.

Il problema è che il pay-off originale recita: IT’S FINGER LICKING GOOD!

Di fatto, suggerire di leccarsi le dita è incompatibile con i protocolli sanitari e con il comune sentire. 

In più, a soffiare sul fuoco della negatività attraverso i social, ci pensano gli haters, con campagne denigratorie nei confronti di un brand che non si è adeguato al cambiamento sociale imposto dalla pandemia.

Che fare?

 

Umiltà, simpatia e onestà sono la risposta.

KFC ha predisposto una campagna pubblicitaria che mette in risalto la sfocatura di parte del pay-off, sia negli annunci che nelle confezioni.

 

Il risultato è favorevole al brand.

Il pay-off ora recita IT’S ###### ####### GOOD!

  • sostiene il valore del prodotto
  • non cancella il ricordo del vero pay-off
  • addirittura, diventa interattivo, sfidando il cliente a ricordare il messaggio coperto.

 

Questa azione pubblicitaria, mette in risalto l’attenzione del brand alla situazione imposta dal coronavirus e lo posiziona nell’area dei Brand dalla parte dei clienti.

 

Con le 3H si vince.

Con questa operazione creativa e strategica, costituita sulle ormai famose 3Hhumility, humour and honesty, ancora una volta KFC esce vincitore da una situazione di crisi. 

 

Il tuo brand sa vincere?

Le situazioni di crisi possono capitare ad ogni brand. KFC è stato preparato a rispondere e ad uscirne vincitore. Il tuo brand è preparato?

 

Chiedi a Paride Raspadori.

Chiedi al nostro Communication Manager di indagare attraverso un assessment di comunicazione. Capirai se il tuo brand ha a disposizione le armi per uscire vincente da una crisi possibile, di qualsiasi natura si tratti.